Questo nuovo sito in lingua italiana www.lovistebukovica.com e stato creato per dare una visuale soddisfacente con varie informazioni sulla riserva di caccia Bukovica a tutti quei turisti cacciatori italiani che frequentando la nostra riserva e ci danno la possibilita' di un bagget discreto per il mantenimento della riserva stessa.

La riserva e' in concessione alla ditta Diana d.o.o. Obrovac di cui proprietari sono Zeljko Busic di Zadar e Radames Benetti da Recoaro Terme (Italia)


La nostra riserva di caccia Bukovica XIII/129 e' sita in una regione a circa 30 km a nord-est di Zadar nel territorio dei comuni di Obrovac - Benkovac -Kistanje , si estende praticamente ai piedi del Monte Alan che domina Gracac e Obrovac e si defila verso Knin, in totale sono 27.000 ettari, prevalentemente boscosa di carpino bianco, frassino e macchie di querce secolari, pietraie e kenjoni che cadono scoscesi verso i bellissimi fiumi Zrmanja e Krupa. Più che una riserva di caccia sembra un mega parco con panorami suggestivi e incantevoli. Le lunghe scarpinate in questo ecosistema appaga il cacciatore vero che arriva da noi per prendere della selvaggina, ma anche per trovarsi in una realta' diversa. In un sistema di caccia veramente sportivo con una grande attenzione alla natura e ad un'etica antica e rispettosa di tutto questo.

La caccia piu interessante per i nostri turisti e la beccaccia, nel periodo autunno-inverno, praticamente dicembre gennaio e febbraio, la bora e i venti di jugo determinano la presenza delle beccacce. I grandi freddi al nord aiutano molto sulle presenze, un giorno ci sono numerose ed un altro non le trovi neanche a morire, i venti sono quelli che determinano il tutto.

La coturnice invece la gestiamo con molto rigore, un selvatico stanziale e nobilissimo che dobbiamo gestire con attenzione. Ci sono anche li alcuni appassionati per questa caccia e noi cerchiamo di accontentare solo quei cacciatori che capiscono il valore di questo selvatico puro e incontaminato, una creatura di Dio, I cotorni stanno in Bukovica da quando e nato il mondo, ed e' un patrimonio che va gestito con serieta e rigore.
Nella piana di Zegar , Ervenik e Biovcino Selo ci sono alcuni branchi di starne, is tratta di un areale non vasto e queste starne autoctone cerchiamo di incrementarle con un programma di protezione assoluta. I nostri soci turisti sono autorizzati dalla direzione solo all'addestramento dei cani senza abbattimento dal 15 di luglio al 10 aprile di ogni anno.


La pensione Dalmazia e molto attrezzata anche per ospitare cacciatori e cinofili che spesso arrivano in zona per addestramento e caccia.  A disposizione anche a richiesta box per cani e recinti spaziosi per far sgambare un po i cani che sono stati a lungo nelle auto o nei furgoni.

 

Quote cacciabeccacce

Dove pernottare

Gallery


Mercoledì
13
Dicembre 2017

Cerca

Video

Statistiche

Tot. visite contenuti : 164569

Who's Online

 2 visitatori online

Seguici su

Questo sito utilizza cookie tecnici, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Accettando acconsenti all’uso dei cookie To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our leggi la nostra cookie policy privacy policy.

I accept cookies from this site Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information